Caricamento Eventi

Tutti gli eventi

ALLEGRO CANTABILE

8 novembre @ 15:00

Evento Navigation

TeatrOver60 rassegna gratuita

Con Francesco Micca, Lodovico Bordignon, Lucia Giordano, Marco Andorno, Paola Bordignon e Sebastiano Amadio
Direzione musicale, arrangiamenti e musiche originali di: Antonella Talamonti
produzione Faber Teater

https://www.faberteater.com/allegro_cantabile.htm

Lo spettacolo:
“Buonasera. Questa sera non parliamo, cantiamo solo. Voi ascoltate e… ” Così comincia Allegro cantabile, con un messaggio affidato alle parole scritte.
Da anni come gruppo, “giochiamo” e sperimentiamo con la voce, con il canto e i repertori dall’Italia e dal mondo. La ricerca sull’attore musicale, possiamo dire, è cuore del nostro percorso artistico degli ultimi 10 anni.
In Allegro cantabile i messaggi scritti, come missive silenziose, e le voci cantate “parlano” al pubblico e lo accompagnano in un ironico itinerario attraverso il suono, il ritmo, il timbro. Sei voci sulla scena si fanno guide di questa traversata, sei attori-musicisti che non solo cantano, ma diventano interpreti di un repertorio trasversale, in cui trovano spazio ballate, canti di lavoro, serenate, composizioni originali e strutture di improvvisazione. Si parte dalla tradizione della musica popolare italiana, da canti che vengono da Piemonte, Veneto, Lazio, Campania, Abruzzo… per andare altrove.
Piano visivo e uditivo si mescolano in un gioco di cui poco alla volta gli spettatori diventano complici. E così è possibile “vedere” la polifonia e “ascoltare” il movimento.
Un ascolto che si evolve e che si ritrova a diventare attivo, il pubblico si scopre musicista all’interno di un’orchestra, suono necessario tra i suoni e creatore di musica lui stesso. Musica capace di veicolare emozioni, che racconta storie nascoste tra le note, che evoca universi sonori, che guida un’esperienza senza salire in cattedra.

La ricerca drammaturgica che sostiene lo spettacolo è orientata ad articolare sulla scena le diverse forme di phonè (intesa nella triplice accezione greco-antica di suono, parola e voce) che i sei attori musicali proporranno al pubblico. L’intreccio dello spettacolo prevede un percorso drammaturgicamente finalizzato ad accompagnare l’esperienza percettiva dello spettatore dal semplice al complesso (dal silenzio al rumore e poi al suono, per poi procedere dalla monodia sino alla polifonia). Lo spettacolo è un itinerario in una drammaturgia fonetica, ma è anche un gioco ironico con le varie forme con cui la phonè teatrale si incarna in scena: il suono autoprodotto, la parola cantata, la parola scritta e proiettata, la parola parlata, la parola in lingua e la parola in dialetto, la voce senza parola, il silenzio.

“E’ uno spettacolo originale, ironico, con una scienza della voce che non è mai esibita.” Luciano Nattino

Ingresso
Gratuito per persone in AVS
Non AVS CHF 10

Dettagli

Data:
8 novembre
Ora:
15:00
Categoria Evento:

Organizzatore

Teatro del Gatto
Telefono:
+41 91 792 21 21
Email:
info@ilgatto.ch
Sito web:
http://www.ilgatto.ch

Luogo

Teatro del Gatto
via Muraccio 21
Ascona, 6612 Svizzera
+ Google Maps